LE DRIADI DELLO SPORT

Come chiamereste uno sport in cui la bellezza del gesto e del movimento, la capacità di emozionare e coinvolgere sono importanti tanto quanto la resistenza allo sforzo, la capacità di recupero delle forze, l’equilibrio e il coraggio ?

La risposta è …. Pattinaggio artistico su ghiaccio!        Uno sport in perfetto equilibrio fra arte, prestanza fisica e destrezza. I pattinatori e le pattinatrici sono in fondo come le Driadi, le mitiche creature dell’antica Grecia, Ninfe bellissime che incarnano la forza rigogliosa della natura.

Il linguaggio universale della bellezza

Una delle ragioni del successo universale di uno sport come il pattinaggio artistico su ghiaccio è che accanto ad una componente tecnica si aggiunge l’espressione artistica. La bellezza è una componente implicita del successo sportivo ed il linguaggio della bellezza è evidente a tutti.

Ci sono sport in cui il contatto emotivo con l’atleta è più forte, come nella danza, in cui  l’esecuzione del programma racconta una storia che richiede di essere seguita . Con l’introduzione di elementi tecnici sempre più difficili all’interno dei programmi di gara le cadute sono possibili ed è compito dell’artista che si trova in ogni pattinatore non rompere il senso di continuità che il pubblico esperimenta in una pattinata pulita.

L’aumento delle difficoltà deve quindi lasciare il giusto spazio alla leggerezza di esecuzione , la sola cosa che rende i programmi indimenticabili.

Non ci si improvvisa pattinatori professionisti 

Se il pattinaggio può essere un passatempo completo che procura benessere ad ogni età, chi vuole intraprendere la carriera professionistica deve scontrarsi con la dura realtà che solo pochi riescono nell’intento. Spesso non è facile prendere atto che sacrifici e pazienza non bastano per compensare la mancanza della tecnica del talento o dei requisiti fisici.

Occorre avere doti come: elasticità, mobilità articolare, coordinazione, capacità di salto e flessibilità del rachide.

A livello fisico è importante essere magri, longilinei e ben proporzionati, avere braccia, gambe e piedi adeguati oltre che a una schiena molto flessibile. Per questo è importante avere una buona predisposizione fisica, ma anche senso di musicalità, capacità interpretativa e armonia.

L’importanza della giusta tecnica

L’evoluzione del pattinaggio di figura di questi ultimi anni ha imposto la messa a punto di elementi sia tecnici che artistici realizzati con sicurezza e sensazione di semplicità. In questo sito analizzeremo i concetti da applicare al pattinaggio al fine di contribuire alla continua evoluzione del movimento tecnico alla base della realizzazione di ciascun elemento del pattinaggio di figura.